Altro che testa-coda…

Oggi sembrava una partita alla pari..

CENTRO S.PIETRO “A” – ADS DREAM TEAM 3 – 1

Partiamo con le giustificazioni:

SQUALIFICATI: Dario e Samu.
INDISPONIBILI: Zana(strappo alla coscia),Gallu(caviglia),Bossi(matrimonio),Lele(ginocchio),Andre(in prova ad una squadra danese),Marc(???).

Le premesse non erano delle migliori, però di certo la squadra messa in campo era di ottimo livello e non avrebbe dovuto avere difficoltà ad avere la meglio di un Dream Team che tecnicamente non era un granchè.

Nel primo tempo si è vista forse uno dei peggiori primi tempi di quest’anno,eravamo un po’ molli e abbiamo concesso troppo agli avversari, soprattutto con le punizioni poco fuori l’area. In attacco abbiamo fatto troppo poco, molto imprecisi e non abbiamo creato pericoli.

Il secondo tempo sembrava una fotocopia del primo, e su una bella punizione gli avversari ci colpiscono e vanno in vantaggio.

Proviamo a reagire, e il gol sembra darci una sveglia,solo che poco dopo rischiamo il 2-0 su contropiede, per fortuna che il loro attaccante si rivela macchinoso e non sfrutta l’occasione.

In modo fortunoso arriva il gol del pari, Gigi vince un contrasto davanti l’area, si libera per il tiro a tu per tu con il portiere ma questi riesce a parare, la respinta arriva sui piedi di Ale che con un bel tocco di piatto supera in pallonetto il portiere e segna il gol del pareggio.

Finalmente torniamo a spingere come sappiamo fare, e i limiti del Dream Team vengono fuori, un buco in difesa apre la porta a Targa che anticipa il portiere in uscita e segna il gol del 2-1.

La partita torna in mano nostra, e amministriamo bene, nel finale troviamo il gol del 3-1 su rigore, fallo di mano in area di un difensore dopo il tocco verso la porta ormai vuota di Ale, tira Ciro e segna il definitivo 3-1.

Le premesse non erano buone viste le assenze, ma comunque non mi aspettavo di vincere così faticosamente, ci è andata bene e abbiamo portato a casa 3 punti importantissimi a questo punto del campionato.

Ora CENA e poi derby serale di lunedì contro il San Giulio, un’altra partita da vincere assolutamente per raggiungere il prima possibile l’obiettivo SERIE A.

Annunci

5 Responses to Altro che testa-coda…

  1. anonimo ha detto:

    Che squadracce!!!
    come volevasi dimostrare. Senza Dario siete al pari dell’ultima in classifica

  2. VIBUFFON78 ha detto:

    peccato che abbiamo vinto noi imbecille!

  3. Anonimo ha detto:

    Se vincete partite che si mettono male,è un segno che vincerete il campionato.Cmq dietro penso che non mollerà nessuno la presa.Sette partite sono ancora tante…..

  4. mourinho ha detto:

    ..come vedo con gli insulti siete campioni…3 commenti e già subito parte un imbecille…però, in queste cose il campionato e la seria A l’aveta già conquistata…a veder come è andata la partita, al di là delle assenze, viene il dubbio che non siate poi così tanto equipaggiati per il salto di categoria…bravi per i 3 punti…

  5. Bruno Longhi ha detto:

    Non so ma le assenze le hai lette?4 di loro erano nella prima squadra dell’anno,ok nel CSI le squadre tipo non esistono,come abbiamo dimostrato noi,chi all’inizio ha giocato meno poi si è sempre fatto trovare pronto, però mi sembra un bel dato di fatto.

    Aggiungici che eravamo deconcentrati per via della ripresa dopo pasqua e perchè era l’ultima in classifica..e voilà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: