Segni di risveglio

CENTRO SAN PIETRO – FRASSATI CALCIO 5 – 2

Prima vittoria casalinga dopo le delusioni contro CPM, Sacconago e Bar Giardino.

Le premesse sono delle migliori, con il campo tirato a lucido grazie al lavoro mattutino di Toto e Teo (potrebbero passare il sabato mattina a dormire, invece vengono a mettere a posto il campo che qualcun altro ha rovinato in modo assurdo, più di quanto lo era prima).

All’ ultimo secondo il mister deve rivedere i piani, Baro non je la fa(39° di febbre per lui, si parla di un’uscita dal Minimal a petto nudo come possibile causa), quindi ci presentiamo in campo con Teo ultimo, Rey secondo difensore, davanti a lui D’Amo, io in mezzo, Gallu a sx e Toto davanti.

Dopo un inizio equilibrato, con qualche tiro da entrambi le parti, arriva il gol del vantaggio, Toto dall’ angolo mi serve una bella palla rasoterra fuori dall’ area, con il piatto sx indovino l’incrocio dei pali (stesso gol di Samu di settimana scorsa, non volevo essere da meno).

Pronti via e subito colpiamo nuovamente, bel contropiede dettato da un passaggio in mezzo di Toto che mi lancia a tu per tu con il portiere, con un tocco fortunoso lo supero e 2-0. Poco dopo arriva il 3-0, su un mischione da punizione la palla rimane lì e D’Amo non deve far altro che buttarla in porta, ieri era proprio giornata perchè di solito quel tipo di gol siamo noi a subirli.

Il finale di primo tempo è tutto loro, però Mich è bravo a non farsi superare e noi bravi in difesa a contenere.

Il secondo tempo incomincia con il gol della paura , veniamo infilati su un diagonale del loro numero 9 lanciato a rete da una spizzata da testa.

Però siamo bravi a mantenere la calma e a fare il 4° e 5° gol, il primo su una bella azione corale dentro l’area, Marc appena fuori area aspetta la mia sovrapposizione in fascia, me la serve e io faccio altrettanto servendo un pallone da spingere in rete a D’Amo che arrivava a rimorchio.

Il quinto gol è opera di Marc, cross da centrocampo e gran gol di testa all’incrocio, gol della liberazione per lui dopo un paio di gol malamente sbagliati.

La partita si trascina tranquillamente alla fine, da segnalare l’ingresso di Moreno in porta al posto dell’ infortunato Mich, giusto in tempo per prendere il 5-2 finale su un piccolo errore difensivo.

Mia opinione personale: ieri siamo stati finalmente bravi e fortunati a trovare i gol, abbiamo giocato bene  senza mai scomporci e senza prendere grossi contropiedi, forse merito del vantaggio, che ci ha tolto l’agitazione che ci ha contraddistinto finora dopo che vedevamo i nostri sforzi non essere mai premiati.

Non eravamo delle seghe prima e non siamo dei fenomeni ora, bisogna solo continuare a giocare così e anzi migliorare di partita in partita soprattutto sul piano di certi automastismi che ancora non abbiamo.

Next match vs Mozzate, sabato prossimo in casa loro.

Poi una bella cena per festeggiare in ogni caso 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: