La dura realtà

FRASSATI – SAN PIETRO 7 – 2

Brutta battuta di arresto in quel di Fagnano.

La partita non era delle più facili, conosciamo bene il campo di Frassati e la forza della squadra di casa, nuova prima in classifica dopo il nostro scherzo di 2 settimane fa.

Però la partita inizia con i migliori auspici, la squadra di casa attacca ma anche noi tentiamo di farci valere, e dopo circa 10 minuti riusciamo ad andare in vantaggio con un tiro preciso di AleCarrieri da fuori che sorprende il portiere avversario.

In pochi minuti però il Frassati ribalta la situazione, prima con un tap in  ravvicinato dopo una conclusione da fuori non trattenuto da Max e che l’ attaccante avversario deve solo ribattere in porta e pochi minuti dopo con un bel gol in mezza rovesciata del loro attaccante, che approfittta di una palla vagante in area e insacca.

Cerchiamo di non perderci d’animo, e con molta fatica riusciamo a rimetterci in carreggiata, trovando il 2-2 con un tiro di Sam al volo all’incrocio (ogni volta che scrivo certe cose le rileggo un paio di volte per essere sicuro siano vere. Scherzo Sam ;-)).

Il primo tempo termina in parità, nel secondo tempo non riusciamo più ad incidere, a causa di un Marc oggi poco deciso e poco servito, un D’Amo che imbuca la giornata no dopo N giornate che faceva tutto, io che sono la brutta copia di me stesso, un Willy che deve entrare nei meccanismi e un Moreno che non può fare molto..

Riassunto: 5 gol dei nostri avversari, fino al 4-2 reggiamo e riusciamo anche a sfiorare in un paio di occasioni il gol con Gallu per riavvicinarci, poi nei 5 minuti finali usciamo dal campo e i nostri avversari ci puniscono.

Di certo non sono queste le partite da vincere ma le prossime tre, però fare punti a Fagnano poteva essere importante per il morale. La prestazione del primo tempo non è totalmente da buttare, mentre nel secondo tempo forse a causa della frenesia, della loro maggior forza fisica che in quel campo fa la differenza, la nostra prestazione è risultata sottotono rispetto all’ultima partita.

Ora appuntamento a Sabato per cominciare la serie di partite in cui non dovremmo sbagliare per rimanere tranquilli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: